Qui i treni non passano più – Viaggio a Santo Janni – Ferrovia Silana –

Santo Janni, è una località del cosentino a poco più di mille metri che fa parte dell’Altopiano silano, ma non solo. Santo Janni, oltre che ad ospitare un gruppo sparuto di case ed i monti con la sua maestosità all’orizzonte, è stata per decenni una tratta importante della storica e pioneristica ferrovia silana, oggi totalmente abbandonata all’uso quotidiano (tranne che per una tratta, utilizzata a scopo turistico).

In questo posto dove ho registrato con Costantino di Artis Lab, una nuova puntata de Le Corde dell’Anima, tutto è rimasto fermo alla sua chiusura. “La Natura si riappropria di ciò che l’uomo le ha temporaneamente sottratto e il Tempo sembra congelarsi raccontando in un solo istante frammenti di quotidianità che mostrano quasi un secolo di storia.” Costantino Rizzuti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *