Le corde dell’anima in cammino – la provincia di Cosenza in un video –

Saltare sui treni che passano per veicolare quello che ci appartiene. Con Costantino, il motivo che ci ha spinto nel partecipare a Cosenza in Obiettivo, è stato più o meno questo. Riassumere in un unico video, il percorso che abbiamo costruito partendo da ‘le corde dell’anima’, che ci ha spinto nel visitare borghi e luoghi che sono racchiusi nel nostro intimo. Mossi dal desiderio di racchiuderli in fotogrammi e trasmetterli con una forma diversa, usando il veicolo dell’arte e dell’improvvisazione.
Di Fantino, frazione abbandonata di San Giovanni in Fiore, ne eravamo curiosi come due bambini, a San Lucido e Fiumefreddo Bruzio c’abbiamo lasciato un pezzo di cuore, in Sila ci sono i nostri pensieri più lievi etc.etc.etc.
Info sul progetto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *