L’autunno e il foliage in Sila

Il foliage è la vita che cambia, la natura che muta preparandosi all’inverno; ogni anno nella stagione autunnale, la montagna ci regala questo spettacolo meraviglioso, diventato oramai un appuntamento fisso per gli appassionati di natura e fotografia. Anche la Sila con il suo meraviglioso Parco, mette in scena la rappresentazione del cambio di stagione.

Sulla strada delle vette verso Monte Botte Donato / Sila #1
Sulla strada delle vette verso Monte Botte Donato – Pascoli allo stato brado – Sila #2

Colori caldissimi, fra il rosso ed il giallo, ancora più strabilianti verso l’ora del tramonto. Foglie che lentamente cadono a terra formando dei veri e propri tappeti naturali. Il bosco in questo periodo si riempie di vita prima di addormentarsi in inverno.

La cappella votiva di Monte Botte Donato – Dietro il bosco di faggio – #Sila 3
Dettaglio di un faggio – #Sila4

Le foto sono state scattate all’interno dell’Altopiano silano, una delle mie base esplorative naturalistiche preferite, all’interno della cosìdetta Sila Grande, percorrendo la suggestiva strada delle vette, che da Monte Scuro arriva fino a Monte Botte Donato.

Panorami dal finestrino. Verso Monte Botte Donato – #Sila5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *