Come ti racconto il II Convegno nazionale sulla pedagogia della Montessori

E’ dal 2015 che il 90% dei miei lavori sono report per associazioni, Enti e/o festival che ruotano attorno a tematiche con al centro il Sud, il turismo come valore aggiunto o la socialità. Quando Ma-Mò Associazione Montessori Cosenza, mi ha chiesto di raccontare il secondo convegno nazionale sulla pedagogia del metodo Montessori, ho cercato di capire subito quale fosse il migliore metodo.
Creare un unico report condensando in pochi minuti l’essenza del tutto o creare una miriade di piccoli video con al centro il pensiero di ogni relatore? A questo giro, ha vinto la seconda.

Particolare della platea presente. Ph. Cecilia Vaccari

Seguendo questa idea, ho quindi creato un intro ed un outro con ugual schema per tutti, con al centro una sintesi parlata di ogni relatore.
In questo modo il messaggio arriva in maniera più schietta e diretta e si dà la possibilità al fruitore di catalizzare l’attenzione su ogni singolo elemento.

MONTESSORI NELLA SCUOLA PUBBLICA

PROSPETTIVE DI CONTAMINAZIONE

L’ESPERIENZA DEL CENTRO NASCITA MONTESSORI

PROGETTO GAIA

VENIRE AL MONDO E NON ANDARE A MALE

EDUCARE ALLA CONSAPEVOLEZZA

UNA SCUOLA ALL’APERTO A COSENZA

IL MODELLO TAGERSMUTTER DOMUS


PICCOLI E GRANDI INSIEME PER GENERARE UN FUTURO

Ma-Mò Associazione Montessori Cosenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *