Caseificio Roberti – Una storia di famiglia dal 1928

Quando Lucio del Caseificio Roberti mi ha chiamato per creare la sua nuova brouchure e rinnovare il materiale fotografico, sono partito da alcuni elementi basilari e fondamentali. Innanzitutto far risaltare la storia di questo caseificio, nato nel 1928 da Francesco Roberti e passato prima a Vincenzo e poi a Lucio e Mariacristina; e per finire la filosofia che stà dietro alla loro produzione. Materie prime selezionate, manodopera specializzata e passione, sono i tre elementi fondamentali che danno vita a prodotti di altissima qualità e dal sapore artigiano.

Il punto di forza poi su cui ho puntato per dar risalto ai prodotti del Caseificio Roberti, è la lavorazione rigorosamente a mano, seguendo i metodi della tradizione ma rispettando gli standard normativi vigenti in fatto di igiene e conformità. Con questi requisiti infatti nascono caciocavalli, scamorze, burrini e provole. Prodotti all’insegna della bontà e della più genuina tradizione.

Tradizione, metodi artigianali e genuinità sono state le parole chiavi per la creazione della brouchure. Uno sfondo semplice che rappresenta i caciocavalli in una delle loro prime fasi, accompagnato da successive fasi di lavorazione ed il claim ‘una storia di famiglia dal 1928’, in colore rosso come le loro etichette, simbolo di distinzione fra gli altri marchi.

Un’esposizione chiara, che racconta in modo semplice la storia del Caseificio, ma soprattutto la filosofia ed i loro prodotti, è il contenuto all’interno della brouchure, arricchita dalle foto dei singoli prodotti, contornati per l’occasione dai prodotti colorati della stagione. Puntare ad un contenuto fotografico ‘caldo’, è stato una delle mie prerogative per far gustare il prodotto prima di assaggiarlo sulle proprie tavole.

Per info: Caseificio Roberti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *