‘Sensing Journey in Vaccarizzo’

La rinascita di Vaccarizzo di Montalto Uffugo? Passa dal MIT di Boston. Il prestigioso Istituto di Tecnologia del Massachusetts ha avviato una grande iniziativa di trasformazione sociale in tutto il mondo ed ha selezionato in Italia un progetto di ripopolamento delle aree marginali, proposto dalla startup BRIT e che coinvolgerà …

Come ti racconto la Calabria (Mini-Doc Calabria Ispirata)

Da una parte ci sono i buoni, dall’altra i cattivi. Ho sempre distinto così le persone quelle positive e speranzose e quelle pressapochiste, invidiose e pronte sempre a giudicare. In mezzo a queste, fra buone e cattive, ci sono anche le ‘fattive’, persone che lasciano perdere i luoghi comuni e …

A day with ‘Zio Mico’

‘Zio Mico’ all’anagrafe Domenico Chiarella, è una delle figure più interessanti della musica tradizionale calabrese. Polistrumentista completamente autodidatta, apprende la magia della musica sin da piccolo e parallelamente anche l’arte del costruirsi da solo gli strumenti. La musica, dal suo primo incontro ‘Zio Mico’ se l’è portata sempre dietro, per tutta …

“Ogni felicità è un capolavoro” Le attività del Cose Belle Festival 2018

Cose Belle Festival, progetto di Interazioni Creative, è un pentolone magico di creatività, fatto di persone, espressioni felici, voglia di mettersi in gioco e ingegno. Questo video per l’appunto, è un ‘tributo’ alle persone che hanno voluto trasmettere i loro valori, il loro bagaglio di esperienza e la voglia di superare …

‘Baccarizzo’ state of mind – Viaggio all’interno di Vaccarizzo, Montalto U. (CS)

Ho sempre avuto una certa reticenza nel visitare borghi o luoghi troppo vicini all’area in cui vivo. Non si tratta di diffidenza o altro, ma semplicemente di non cadere nella pigrizia, cercando tutto quello di cui mi vorrei nutrire a pochi chilometri da casa. Niente di più sbagliato. Allargare i …

Calabresi nel Mondo – Documentario del Corso di Cultura & Tradizione –

Il progetto di documentazione “Calabresi nel mondo – osservatorio di memorie sradicate”, nasce dall’esigenza di raccontare le voci degli emigranti di terza generazione che tornano in Calabria ed entrano a contatto con quello che hanno vissuto indirettamente dai loro nonni e genitori. Apprendono l’uso del dialetto, assaporano il cibo, si …